Non sperate in “Winds of Winter”, George R. R. Martin è ancora lontano dal finirlo.

Uno dei motivi principali per cui il finale di Il Trono di Spade è diventato un disastro perché i suoi showrunner hanno dovuto improvvisare a livello narrativo. Venti d’invernoil romanzo che dovrebbe porre fine al leggendario conflitto contro gli Estranei, non è ancora terminato. Negli ultimi anni, i fan dell’universo narrativo si sono interrogati sulla George R. R. Martin quando lo concluderà.

In un’intervista al Spettacolo a tarda notte George R. R. Martin di Stephen Colbert ha ancora una volta fatto riferimento allo stato attuale di Venti d’inverno. Purtroppo le sue parole non sono state del tutto incoraggianti. Pur assicurando che si stanno compiendo dei progressi, avverte che è stato completato per circa il 75%.. In altre parole, manca un quarto.

Il problema è che, considerando tutto il tempo che lo abbiamo aspettato, possiamo intuire che uscirà ancora per diversi anni. Quanti esattamente? Non lo sappiamo, ma è meglio che siate pazienti perché sarà una cosa lunga. Lo scrittore americano ha tuttavia accennato al fatto che il romanzo sarà più grande di quanto inizialmente previsto.:

“Sto progredendo con Venti d’invernoma non è ancora finito. Credo che sarà un libro molto grande e ne ho terminato circa tre quarti. Tutti i personaggi sono intrecciati. In effetti, ho finito alcuni personaggi, ho tutta la loro storia, ma non altri. Quindi devo finire di tessere. Mi ci vorrà ancora un po’ di tempo.

È interessante notare che George R. R. Martin ha dichiarato di essere stato costretto a rinunciare a un po’ di tempo libero per continuare il suo lavoro conVenti d’inverno. Infatti, ha commentato che non è stato in grado di giocare Anello di EldenL’acclamato gioco di From Software, al quale ha partecipato creando il suo spettacolare mondo aperto e lore.

“Non l’ho giocato perché la gente vuole che lo finisca. Venti d’inverno. Non sapevo che la realizzazione dei videogiochi richiedesse lo stesso tempo dei grandi film, o addirittura di più. FromSoftware ha chiarito che Elden Ring è ambientato, diciamo, nel presente di questo universo. Volevano che scrivessi quello che è successo 5.000 anni prima, che ha incasinato questo mondo, perché il presente è così incasinato. Ho scritto la storia, chi sono tutti i personaggi di quel periodo, chi si uccideva a vicenda e i poteri che avevano”.

Ora sappiamo che anche George R. R. Martin sta facendo qualche sacrificio per esaudire i desideri della sua immensa famiglia. fandom. Fortunatamente, mentre aspettiamo l’arrivo di Venti d’invernoavremo l’opportunità di godere La Casa del Drago. La nuova serie originale di HBO Max, con grande sorpresa della maggioranza, si è rivelata una delle migliori produzioni dell’anno sul piccolo schermo.

Iscriviti a HBO Max e avrete accesso a le migliori serie e film esclusivi come Il filo, I Soprano o Il Trono di Spade. Include l’intero catalogo Warner, i classici di Cartoon Network e le grandi uscite come Matrice y Dune.

LEGGI  Google ha cercato di far arrivare internet ovunque con un pallone aerostatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *