Non aspettate Sora di OpenAI: altre IA video gratuite da usare subito

SoraLa nuova IA di OpenAI, Sora, non è l’unica IA che può generare video dal testo. Esistono, infatti, molti modelli in grado di creare scene in movimento grazie all’intelligenza artificiale, e molti di essi sono già utilizzabili e addirittura gratuiti.

Un chiaro esempio è Diffusione stabile di videol’intelligenza artificiale di Stabillity AI, i creatori di Stable Diffusion. È probabilmente il modello più simile a Sora, in quanto può anche generare testo in video con un fotorealismo simile. In questo caso, Stable Video Diffusion è in grado di creare due tipi di clip: con 14 e 25 fotogrammi, entrambi a un fps personalizzabile tra 3 e 30 fotogrammi al secondo.

Stable Video Diffusion, tuttavia, non è un prodotto – diciamo così – commerciale. Piuttosto, è sperimentale, perché sebbene sia disponibile gratuitamente, solo pochi utenti possono testare l’IA. Per il momento, l’azienda sta lavorando a un sito web per consentire a chiunque di generare un video da zero utilizzando l’IA.ed è possibile iscriversi a un lista d’attesa per provarlo il prima possibile. Gli sviluppatori o gli utenti più esperti possono anche testare le capacità di questa alternativa a Sora attraverso il modello open source all’indirizzo GitHub.

Runway, una delle alternative a Sora.

Pika e Runway sono due alternative ideali a Sora.

Pika è un’altra interessante alternativa a Sora, l’intelligenza artificiale di OpenAI. Anche in questo caso, permette di generare video con un realismo abbastanza accurato per mezzo di una breve descrizione testuale e attraverso un’interfaccia estremamente semplice. Inoltre, qualsiasi utente può testare questo modello semplicemente effettuando il login. sul sito web con il proprio account Google o attraverso il proprio account Discord.

Simile a Pika – e quindi a Sora – è Pistaun’intelligenza artificiale per la generazione di video basati sul testo, che consente alle aziende di creare clip aziendali in modo semplice ed efficiente. Anche la qualità è molto simile a quella di altri generatori di video. È possibile provare gratuitamente il modello di intelligenza artificiale di Runway. attraverso il suo sito web.

LEGGI  SpaceX è pronta a rivoluzionare il Wi-Fi degli aerei con il nuovo Starlink Aviation

Sebbene i risultati non siano praticamente paragonabili a quelli offerti da Sora o dagli altri modelli sopra citati, anche queste IA possono creare video a partire da una breve descrizione testuale e sono disponibili gratuitamente. In particolare, sono destinate a creare video aziendali o di presentazione con un avatar realistico prodotto dall’IA.

Movio, IA per la generazione di video a partire dal testo.Movio, IA per la generazione di video utilizzando il testo.

Movio: un’intelligenza artificiale per la creazione di video professionali

Uno di questi è Movioun’intelligenza artificiale che ci permette di generare un avatar in grado di dire ad alta voce tutto ciò che scriviamo. Il modello permette di scegliere tra 25 caratteri diversi e persino di clonare la voce dell’utente per un maggiore realismo. È anche in grado di tradurre e parlare in diverse lingue. Potete provarlo qui.

InVideo, un’intelligenza artificiale in qualche modo diversa da Sora

InVideo è un altro generatore da testo a video simile a Movio, che può essere un’alternativa un po’ più semplice a Sora, ma anche molto utile in alcuni casi. Ciò che rende diversa questa AI è che l’interfaccia per la creazione dei video è molto simile a quella di un programma di editing. L’IA consiste nel fatto che l’utente può scrivere ciò che vuole che venga mostrato nel video – ad esempio, una scena di alba sulla spiaggia – e InVideo lo creerà. Dispone inoltre di 5.000 modelli e di opzioni di modifica per aggiungere testo, emoji e altro ancora. È possibile accedere a questo modello da qui.

Vidnoz: video AI gratuiti in un solo minuto

Vidnoz è un generatore di video AI completamente gratuito. Permette di creare clip con una breve descrizione testuale in appena 1 minuto attraverso il suo sito web, quindi non è necessario scaricare alcun tipo di applicazione. In questo caso, gli utenti possono scegliere tra 300 avatar e scrivere ciò che vogliono che l’avatar dica, aggiungendo la possibilità di includere un modello o di far parlare l’avatar in diverse lingue. Potete provare Vidnoz qui.

LEGGI  Il groviglio di cavi che oscura il cielo di Stoccolma

Elaborazione .

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *