Neymar salterà Qatar 2022? Il brasiliano chiede 5 anni di carcere e squalifica

La prossima settimana inizierà in Spagna un processo contro Neymar, i suoi genitori e i funzionari del Barcellona per il suo trasferimento ai Culé nel 2013.

© GettyNeymar deve affrontare un processo complicato.

A poco più di un mese dall’inizio dell’attività di Qatar 2022I calciatori delle squadre qualificate hanno in mente il torneo più importante dello sport. NeymarTuttavia, in questi giorni deve affrontare impegni più importanti.

Lunedì prossimo, in occasione dell’Assemblea di Barcellona, inizierà il processo alla società brasiliana. DIS a Neymar Jrsuo padre e gli ex presidenti blaugrana, Sandro Rosell e Josep Bartomeu. L’azienda sostiene di essere stata frodata nel passaggio tra Santos e Barça.

All’epoca, e dal 2009, la società possedeva il 40% del pass dell’attaccante e sostiene di aver ricevuto una somma inferiore per la sua vendita. Sostengono di aver ricevuto solo 6,8 milioni di euro quando il trasferimento totale valeva 85 milioni di euro. Nel frattempo, la società del padre di Neymar, la N&N, ha ricevuto altri 60 milioni “in altri concetti”.

Si chiedono 5 anni di carcere per Neymar, una multa a beneficio dello Stato di 149 milioni di euro e la squalifica dalla professione di giocatore.“, è quello che vuole DIS come compensazione, come risulta da Mundo Deportivo questo giovedì.

Di fronte a questo problema, il Squadra nazionale brasiliana sta affrontando la possibilità di perdere il suo giocatore di punta nel periodo che precede il Coppa del Mondo Qatar 2022poiché la sentenza sarebbe stata emessa prima dell’inizio della Coppa del Mondo. Nonostante ciò, le possibilità di una punizione immediata sono remote.

LEGGI  Le 3 offerte che Luis Suárez ha per proseguire la sua carriera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *