Neymar, nessun posto al PSG: si cercherà di nuovo la sua uscita dal club

Sport spiega i motivi che hanno spinto il consiglio di amministrazione del PSG a cercare nuovamente la partenza di Neymar, che sarà ancora una volta merce di scambio nell’immediato futuro del club della capitale francese. Non c’è abbastanza spazio per tutti.

© Getty ImagesNeymar in un incontro con il PSG.

Il futuro di Neymar non è legato al Parco dei Principi, o almeno così sostiene il PSG. che sono ancora una volta legati al desiderio di vendere la stella brasiliana il prima possibile. Il trentenne non ha dubbi sul fatto che nella capitale francese non c’è posto per lui e che i francesi cercheranno ancora una volta di monetizzare la sua partenza.

Qatar 2022 è stato un nuovo colpo sportivo per l’uomo che nell’estate del 2017 è stato è diventato l’ingaggio più costoso che lo sport abbia mai visto. Nonostante le sue spettacolari prestazioni in una stagione in cui ha collezionato finora 15 gol e 11 assist in 21 presenze, il giocatore è stato in grado di fare la differenza.da Lo sport Il PSG ha deciso di costruire il proprio futuro senza Neymar, che tornerà ad essere merce di scambio al Parco dei Principi.

La decisione di rinnovare Kylian Mbappé e Lionel Messi, insieme al ritorno del Fair Play Finanziario in Ligue 1 e al desiderio di Luis Campos e Nasser Al-Khelaifi di non avere problemi con la UEFA a breve termine in questo settore. La situazione a Barcellona ha portato ad affermare che la stella verdeamarelha non ha posto a Parigi oltre il 30 giugno.

Non sarà una missione facile, visto che Ney ha un contratto fino al 2026 e un ingaggio vicino ai 30 milioni di euro. il che non fa che restringere la gamma di opzioni che si possono trovare per il suo passaggio a nuove destinazioni. La Premier League e la sua forza economica, il primo posto dove si cercherà di piazzare il brasiliano nella prossima stagione.

LEGGI  Il Real Madrid e un calendario infernale: la stagione si gioca in 40 giorni

Ora o mai più

Da Lo sport dicono che nessuno al PSG chiederà i 150 milioni di euro che chiedevano per la sua partenza lo scorso giugno, quindi come estate 2023. è uno degli ultimi mercati in cui sarà possibile ottenere un profitto significativo per il brasiliano. La necessità di costruire un progetto intorno alla squadra e non alle stelle, anche a fronte di un Neymar che finora ha rifiutato di lasciare il Parco dei Principi.

Sospeso e assente per la sconfitta contro il Lens, per Lo sport non hanno dubbi sul fatto che il futuro del PSG sarà fatto senza i servizi di Neymar, che tornerà sul mercato a fine stagione. Il monte salari del club della capitale francese e i nuovi sviluppi del progetto qatariota in Ligue 1 stanno spingendo ancora una volta l’idolo brasiliano della Gallia.

Scarica l’app Bolavip e segui istantaneamente tutte le informazioni sulla tua squadra del cuore su:https://bit.ly/BV-app22

Vittoria
WRITTEN BY

Vittoria

Ciao, sono Vittoria. Sono una redattrice di DFO Media, dove mi immergo nel mondo dello sport, decifrando le tendenze e condividendo le storie che ci sono dietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *