Microsoft presenta Phi-3 vision, un’intelligenza artificiale che comprende immagini e testo

Microsoft ha annunciato la disponibilità di Phi-3 Miniil modello di intelligenza artificiale leggero e potente in grado di competere con il GPT-3.5. Il colosso tecnologico ha approfittato dell’inizio della Build 2024 per per presentare le novità della sua famiglia di modelli linguistici.. Il Phi-3 Mini non è l’unica novità di rilievo di oggi: Microsoft ha infatti rivelato anche Phi-3 vision e Phi-Silicaun piccolo modello in grado di funzionare su PC Copilot+.

Anche se sapevamo già tutto su Phi-3 MiniDel Phi-3 Mini non era ancora stato rivelato uno dei dettagli più significativi: la sua disponibilità. Il modello linguistico è stato presentato solo poche settimane fa e ha fatto rapidamente notizia grazie alle sue caratteristiche. Il nuovo membro della famiglia Phi è così piccolo da poter essere eseguito su dispositivi mobili. o su computer di base.

Questa leggerezza non compromette la sua potenza: Phi-3 Mini è in grado di gestire 3,8 miliardi di parametri.. Microsoft ha rivelato che il suo modello è stato addestrato attraverso le storie dei bambini, utilizzando più di 3.000 parole semplici che spiegano concetti più complessi. Il risultato finale è un’intelligenza artificiale in grado di soddisfare GPT-3,5il modello alla base della prima versione di ChatGPT, e funziona sul vostro computer.

Phi-3 Mini ora disponibile tramite il cloud Azure per l’accesso degli sviluppatori.

Phi-3 vision: il modello multimodale in grado di comprendere le immagini

Visione Phi-3

Un’altra sorpresa di Build 2024 è l’annuncio di Visione Phi-3un modello di intelligenza artificiale in grado di comprendere testi e immagini. Il nuovo arrivato è il primo modello multimodale della famiglia Phi-3 e può comprendere immagini e rispondere a domande su di esse. Questa AI è simile a quella che vediamo con il GPT-4o, anche se su scala più piccola.

LEGGI  Adam Selipsky, CEO di Amazon Web Services, annuncia le sue dimissioni

La visione Phi-3 è un modello in grado di eseguire compiti di ragionamento visivo. Ad esempio, può comprendere grafici e diagrammi e generare informazioni da essi. Può anche ragionare sulle immagini del mondo reale ed estrarre il testo. L’unica cosa che non può fare è generare immagini, come i modelli OpenAI.

Forse la cosa più sorprendente di questo modello sono le sue dimensioni. La visione Phi-3 ha 4,2 miliardi di parametri. e supera modelli più grandi come Gemini 1.0 Pro V o Claude-3 Haiku nel ragionamento visivo, nella comprensione di grafici, tabelle e compiti OCR. La nuova AI di Microsoft è progettata per essere eseguita localmente su una gamma più ampia di dispositivi, come cellulari o computer.

Phi-Silica: l’intelligenza artificiale inclusa nei PC Copilot+.

Phi SilicaPhi Silica
Immagine Shohei Nagata Microsoft

Microsoft ha lasciato il meglio per ultimo. Dopo aver annunciato la disponibilità dei nuovi modelli linguistici Phi-3, l’azienda tecnologica ha presentato una nuova IA costruita per funzionare sui PC Copilot+..

Phi-Silica è un SLM che sarà integrato in tutti i PC di questa categoria, compresi il Surface Pro e il Surface Laptop. Il modello è il più piccolo della famiglia Phi-3, con una dimensione di appena 3,3 miliardi di parametri ed è progettato per sfruttare i chip Snapdragon X Elite di Qualcomm.

Microsoft sostiene che Phi-Silica è ottimizzato per funzionare sulla NPU Copilot + PCche fornisce inferenze locali ultraveloci. L’IA si distingue dagli altri per essere il primo modello linguistico implementato localmente su Windows.

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *