Meta lancia Code Llama 70B, un modello open source per minacciare il GPT-4 nella programmazione

Quando si pensa allo sviluppo di modelli di intelligenza artificiale, i due nomi che inizialmente vengono in mente sono OpenAI e, forse, Google. Tuttavia, non sono gli unici. Anche Meta, precedentemente noto come Facebook, sta investendo molte risorse in questo lavoro. Ne è prova il nuovo Code Llama 70B, un modello di intelligenza artificiale completamente gratuito che supera il noto GPT-3.5 e, a sua volta, colma il divario con GPT-4, il modello più avanzato di OpenAI.

Code Llama 70B, come suggerisce il nome, è un modello di intelligenza artificiale incentrato sulla programmazione. e composto da 70 miliardi di parametri (o 70 trilioni, secondo la notazione statunitense). Un numero maggiore di parametri si traduce in una maggiore complessità e in risultati generalmente migliori.

Codice Flame 70B può essere utilizzato gratuitamente al 100% sia per usi commerciali che di ricerca. L’azienda ha anche rilasciato tre diversi modelli: quello generico (Code Llama 70B) e, inoltre, uno incentrato su Python e uno su Instruct.

Secondo i test pubblicati da Meta, la versione generica di Code Llama 70B raggiunge il 53% di accuratezza nel test HumanEval, battendo il modello GPT-3.5 (48,1%) e chiudendo il gap con GPT-4 (67%) e Gemini Ultra (74,4%), secondo i dati pubblicati da entrambe le aziende.

Tuttavia, se prendiamo come riferimento le versioni Instruct e Python, il confronto diventa più favorevole per Code Llama. Instruct raggiunge il 67,8% di precisione, , battendo di poco GPT-4 in questo scenario; mentre Code Llama Python raggiunge il 57,3%.

LEGGI  Proiettore LG CineBeam HU715Q 4K UHD: un buon home cinema è un po' costoso
Modello HumanEval
Codice Flame 70B 53%
Codice Llama 70B Pitone 57,3%
Codice Fiamma 70B Istruttoria 67,8%
OpenAI GPT-3.5 48,1%
OpenAI GPT-4 67%
Google Gemini Ultra 74,4%

“Scrivere e modificare codice è diventata oggi una delle applicazioni più importanti dei modelli di intelligenza artificiale. È stato inoltre dimostrato che la capacità di programmare è importante perché i modelli di intelligenza artificiale siano in grado di elaborare informazioni in altri domini in modo più rigoroso e logico”, ha precisato Mark Zuckerberg in il suo profilo Facebook. “Sono orgoglioso di questi progressi”, ha dichiarato.

Codice Fiamma 70B

Il lancio di Code Llama 70B è solo un esempio degli sforzi che l’azienda guidata da Mark Zuckerberg sta compiendo nel campo dell’intelligenza artificiale. Il dirigente, in una recente intervista, ha indicato lo sviluppo dell’AGI (intelligenza artificiale generale) come uno degli obiettivi dell’azienda. E almeno per il momento, tutto viene fatto in modo open-sourceLa comunità degli sviluppatori elogia questo approccio, ritenendolo influente nella società quanto l’intelligenza artificiale.

L’enfasi sull’intelligenza artificiale, tuttavia, ha comportato che il suo impegno verso il metaverso ha avuto meno risalto. Almeno pubblicamente. L’azienda continua a investire in AR, VR e MR attraverso la sua divisione Reality Labs e continua a portare prodotti sul mercato. Tuttavia, il fermento e l’interesse intorno al concetto di metaverso sono in calo rispetto al 2021, quando l’azienda ha persino cambiato il suo nome da Facebook a Meta.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *