Il Pixel Watch sarà costoso come l’Apple Watch Series 8, secondo l’ultima fuga di notizie

Il Orologio Pixel è uno dei tanti dispositivi che Google presenterà il 6 ottobre, e uno di quelli che finora ha generato meno scalpore. Questo è probabilmente dovuto al suo design insipido e all’incorporazione di hardware vecchio, e il suo prezzo difficilmente aiuterà a migliorare l’immagine agrodolce che ha lasciato dopo la sua breve apparizione alla conferenza Google I/O di maggio.

Come riportato da 9to5GooglePixel Watch sarà disponibile negli Stati Uniti a partire da 349,99 dollariper il modello con connettività WiFi e Bluetooth. Chi desidera la variante con connettività cellulare dovrà pagare un po’ di più: USD 399,99.

I media indicano inoltre che ciascuna delle varianti sarà disponibile in tre combinazioni di colori di cassa e cinturino, con lievi modifiche l’una rispetto all’altra. In ogni caso, Google offrirebbe una vasta collezione di cinghie aggiuntive per coloro che desiderano portare la personalizzazione a un livello superiore.

Per il momento, le informazioni sui prezzi non sono ufficiali. Tuttavia, i dati provengono dai negozi al dettaglio che saranno responsabili della commercializzazione del Pixel Watch e degli altri dispositivi di Google. Certamente, le cifre stanno già generando un certo scetticismo quanto siano buone le vendite del smartwatche giustamente.

Dopo tutto, i californiani lanceranno un dispositivo le cui specifiche tecniche dovrebbero essere inferiori a quelle di altri modelli di fascia alta già presenti sul mercato, come il Samsung Galaxy Watch 5 o l’Apple Watch Series 8, i loro prezzi saranno sulla stessa linea, o addirittura al di sopra di essa..

Come si colloca il prezzo del Pixel Watch rispetto ai suoi principali concorrenti?

Se è vero che ci sono sempre più marche e modelli di smartwatch sul mercato, Samsung e Apple sono le vere guide quando si pensa a dispositivi progettati per un uso generale. Ha quindi senso confrontare il Pixel Watch direttamente con quanto offrono già il Galaxy Watch e l’Apple Watch. Ecco cosa succede quando si parla di prezzi:

  • Il Samsung Galaxy Watch 5con connettività WiFi e Bluetooth, è disponibile negli Stati Uniti a partire da 279,99 dollari per la versione da 40 mm. La variante più grande, con cassa da 44 mm, è in vendita a 309,99 dollari. Il modello con connettività cellulare, invece, parte da 329,99 dollari (40 mm) o 359,99 dollari (44 mm). Tuttavia, gli acquirenti possono ottenerli a prezzi molto più convenienti se consegnano un smartwatch vecchio come pagamento parziale. La variante non-LTE può essere acquistata a soli 114,99 dollari approfittando dell’offerta di permuta.
  • Per quanto riguarda il Galaxy Watch 5 Prostiamo parlando di un orologio progettato principalmente per chi è attivo all’aria aperta. Il prezzo di base è leggermente superiore a quello del Pixel Watch trapelato, a partire da 450 dollari. Tuttavia, può essere acquistato anche a 209,99 dollari, se si approfitta di una permuta con un modello precedente.
  • Il Samsung Galaxy Watch 4 Classiccon lunetta girevole, parte da 299,99 dollari per la versione da 42 millimetri senza connettività cellulare, o da 349,99 dollari per la variante LTE. Il 46 millimetri rimane anche al di sotto del prezzo ipotizzato per il Pixel Watch, che viene venduto a 379,99 dollari con WiFi e Bluetooth. Anche se la versione LTE costa più di 400 dollari.
  • Per quanto riguarda il Apple Watchil Serie 8 è disponibile negli Stati Uniti a partire da 399 dollari (GPS). Il nuovo Apple Watch SE parte da 249 dollari per la versione non LTE.
LEGGI  Attenzione all'acquisto di questi prodotti Xiaomi: potrebbero essere contraffatti.

Prima della sua presentazione

È vero che il Pixel Watch è un prodotto destinato a un pubblico che fa già parte dell’ecosistema Android. È improbabile che chi ha un iPhone in tasca vada disperatamente a cercare di mettere le mani sul Pixel Watch. smartwatch Lo smartwatch di Google non appena sarà in vendita. Ma il confronto dei prezzi è importante per capire dove Mountain View intende stare con il lancio del suo primo gadget di questo tipo.

Se il Pixel Watch costa come o più degli ultimi Galaxy Watch e ha un prezzo pari a quello dell’ultimo Apple Watch, il minimo che ci si può aspettare è che offra ottime prestazioni, un’ampia durata della batteria e una perfetta integrazione con l’ecosistema mobile di Google. E il primo punto è quello che genera più dubbi tra il pubblico; soprattutto perché tutto fa pensare che arriverà con un chip del 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.