I Glazer ne hanno abbastanza di Cristiano Ronaldo: il Manchester United è pronto a “cederlo” a gennaio!

Il Manchester United sembra aver preso una decisione su Cristiano Ronaldo. La famiglia Glazer, proprietaria del club, lo vuole fuori dall’Old Trafford, anche nella prossima finestra di trasferimento invernale.

© Getty ImagesCristiano Ronaldo, sempre più vicino a lasciare il Manchester United.

A Manchester Unitedla stanchezza con Cristiano Ronaldo ha raggiunto un livello tale da far sembrare imminente la sua partenza. Dopo essersi alzati Erik ten Hag e i suoi colleghi prima di Tottenham e la sanzione inflittagli dal club, sono emerse voci di una sua partenza. In effetti, il Famiglia Glazer avrebbe preso la decisione di lasciare andare il portoghese, anche a gennaio.

CR7 non è presente a Stamford Bridge per la sfida con il Chelsea in Premier League, dopo che il club mancuniano lo ha punito per essersi allontanato prima della fine della partita contro il Tottenham. Poiché c’era già un precedente (lo aveva fatto contro il Rayo Vallecano in un’amichevole pre-campionato), dall’Old Trafford è arrivata la sanzione. A ciò sono seguite le critiche del calcio inglese, che hanno indotto Cristiano a pensare seriamente alla sua uscita di scena.

E anche il Manchester United starebbe pensando di lasciarlo andare. I proprietari del club, la famiglia Glazer, come hanno rivelato fonti a ESPNè stufo della situazione di Cristiano Ronaldo e lo lasceranno andare nella prossima finestra di trasferimento di gennaio. Mentre il problema più grande è la grande stipendio che i portoghesiIl club cercherà di agevolare qualsiasi operazione vantaggiosa per concretizzare la sua partenza.

Ci sono offerte per Cristiano Ronaldo al Manchester United?

All’età di 38 anni, Cristiano non ha più molte opzioni sul mercato, ma il Manchester United spera che nella finestra di trasferimento invernale arrivi un’offerta. offerta che consentirebbe loro di lasciare andare il giocatore, soprattutto per salvare l’ingente contratto che riceve. Nelle ultime ore si sono diffuse voci di un interesse del Galatasaray per il suo ingaggio e c’è già un incontro nei prossimi giorni con il suo agente. Jorge Mendes.

La scorsa estate, il ‘Bug’ non ha ricevuto offerte per lasciare l’Old Trafford, anche se era sua intenzione farlo. Il suo ingente contratto, gli atteggiamenti che ha mostrato in questo inizio di stagione e la sua età cominciano ad essere un fattore che fa sì che sempre meno squadre lo seguano. Arriverà un’offerta? Il Manchester United teme che possa accadere la stessa cosa della scorsa estate..

LEGGI  Chi gioca oggi? Gli appuntamenti di martedì 29 novembre della Coppa del Mondo Qatar 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *