Google risolve il bug di Android TV che consente a chiunque di accedere alle e-mail di Gmail

Se avete un televisore con Android TV, aggiornate il software il prima possibile. Google sta rilasciando una patch di sicurezza che risolve una vulnerabilità che consente ad altri utenti di accedere alle vostre e-mail di Gmail. può vedere le vostre e-mail di Gmail direttamente dal televisore.

Questo bug è presente in un gran numero di televisori di diverse marche che dispongono di Android TV, colpisce anche altri servizi di Google, come Driveattraverso Chrome, rivela 404 Media. Tuttavia, per poter accedere alle e-mail, ai documenti cloud o ad altre informazioni personali di altre persone dai servizi Google, l’utente deve essere connesso con il proprio account Android TV, il che è quasi obbligatorio per poter scaricare applicazioni, ecc.

Inoltre, Chrome non è ufficialmente disponibile su Android TV, quindi per accedere a Gmail o ad altri servizi, l’utente deve seguire una serie di passaggi. Si tratta di scaricare il browser “TV Bro” dal Play Store, e di utilizzare il browser, scaricare l’APK di Chrome. Sebbene l’applicazione non supporti i telecomandi, è possibile utilizzarla tramite una tastiera o un mouse Bluetooth.

Il problema è che quando Chrome è installato sul televisore con Android TV, l’account associato a quel televisore viene sincronizzato direttamente con il browser.. Non viene richiesto l’accesso o l’immissione di una password.

Google sta già risolvendo questo problema su Android TV.

Linwei Ding, Google, intelligenza artificiale
Foto di Pawel Czerwinski su Unsplash

Google si è spinto fino ad affermare che non si trattava di un problema di sicurezza per Android TV.ma piuttosto una funzione che evita all’utente di dover accedere a ogni servizio dell’azienda, un processo piuttosto noioso e poco intuitivo. Infatti, se un utente scarica Chrome su un telefono Android, può sincronizzare automaticamente l’account e accedere a Gmail.com o ad altri servizi senza dover reinserire la password.

LEGGI  Google lancia Gemini, il suo modello di AI più potente fino ad oggi, e lo integra con Bard e il Pixel 8 Pro

Ma il televisore non è un dispositivo personale, almeno non come uno smartphone o un computer. Qualsiasi utente della casa, anche gli ospiti, può utilizzarlo facilmente. È un aspetto che ha spinto Google a ripensare la funzione di Android TV, come ha dichiarato ai media sopra citati, “la maggior parte dei dispositivi Google TV con le ultime versioni del software non consente più di rappresentare questo comportamento”..

Sottolineano inoltre che lanceranno un aggiornamento del software per i modelli con sistema operativo Android TV. È possibile aggiornare il televisore accedendo al menu delle impostazioni e alla sezione aggiornamento software.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *