Google rimuoverà le watchface e le app Fitbit di terze parti in Europa

Google ha annunciato che rimuoverà tutte le app e le cover di terze parti da Fitbit in Europa. Questa decisione sarebbe legata all’entrata in vigore della legge sui mercati digitali, anche se l’azienda ha citato solo la frase “nuovi requisiti normativi”. Il provvedimento entrerà in vigore dal giugno 2024 in Spagna e negli altri Paesi del SEE.

Il gigante della tecnologia ha aggiornato la sua pagina di supporto per avvertire tutti gli utenti dello smartwatch Fitbit. Il documento indica che le app di terze parti saranno rimosse nei prossimi mesi. dalla galleria delle app. Gli utenti possono comunque scaricarle e utilizzarle, anche se non sono ancora disponibili.Dopo giugno saranno disponibili solo le app di Google e Fitbit..

“Dopo un’attenta valutazione dell’impatto dei nuovi requisiti normativi, abbiamo preso la decisione di rimuovere le app e le copertine di terze parti dalla galleria delle app di Fitbit per gli utenti dello Spazio economico europeo nel giugno 2024”, ha dichiarato Google. Coloro che vivono al di fuori dell’Europa non saranno interessati e potranno utilizzarli.

La decisione si applicherà a più dispositivi dell’azienda. Se si possiede uno di questi dispositivi e si vive in Spagna, non si potrà installare alcuna cover o app di terze parti.

  • Fitbit Sense 2
  • Fitbit Sense
  • Fitbit Versa 4
  • Fitbit Versa 3
  • Fitbit Versa 2
  • Fitbit Versa Lite
  • Fitbit Versa

Google cita anche il Fitbit Ionicanche se questo smartwatch è stato dismesso quattro anni fa a causa di un guasto alla batteria.. I possessori di Ionic possono richiedere un rimborso di 299 dollari (o equivalente locale). Tutto ciò che devono fare è compilare un modulo di contatto per procedere con la procedura.

LEGGI  Il popolare AI DALL-E 2 è ora disponibile in tutto il mondo.

Coperture e applicazioni di terze parti per Fitibit rimarranno disponibili fino a giugno 2024 in Europa..

Google tiene in vita Fitbit, ma non in tutti i Paesi

Fitbit Sense

Gli ultimi mesi non sono stati i migliori per l’azienda. indossabili. James Park e Eric Friedman, cofondatori di Fitbit, hanno lasciato Google. insieme a una serie di altri dirigenti e dipendenti dell’azienda nell’ambito di una ristrutturazione. La decisione è arrivata solo poche settimane dopo l’annuncio che avrebbe smesso di vendere i suoi prodotti in Messico e nel resto dell’America Latina..

“Non vendiamo più prodotti Fitbit in alcuni Paesi, ma non preoccupatevi. Continueremo a supportare voi e i vostri dispositivi attuali con rilasci di software, aggiornamenti di sicurezza, conformità alla garanzia e accesso al servizio clienti”, si legge nella pagina di supporto.

Nonostante il fatto che Fitbit non esista più in un numero considerevole di paesiGoogle mantiene il marchio come parte essenziale del suo catalogo. Pochi giorni fa, l’azienda di Mountain View ha adottato il nome “Google Fitbit” per designare tutti gli smartwatch e i braccialetti che venderà nel suo negozio. Fitbit non opererà più come divisione indipendente, ma sarà integrato con Nest e Pixel per una gestione più efficiente delle risorse all’interno dell’azienda.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *