Google Meet ha appena rilasciato la sua migliore funzione del 2024, ma dovrete pagare per averla.

Meet si è appena unito alla schiera di strumenti di Google basati sull’intelligenza artificiale. La grande G ha confermato alcune delle funzionalità che Gemini sta già offrendo al servizio di riunioni. Queste sono progettate per sfruttare l’intelligenza artificiale e semplificare il lavoro dell’utente in ambiti quali la presa di appunti o le conversazioni in lingue diverse.

Ma non ci sono solo buone notizie. Oltre alle nuove funzioni, Google ha tolto un cartello che indica che non si tratta di opzioni gratuite.. Se si desidera usufruirne, è necessario pagare. L’importo sembra abbastanza standard, poiché è lo stesso degli altri strumenti di Workspace AI.

10 dollari per utente al mese è l’importo che Google ha fissato per poter utilizzare il bontà di Gemini su Meet. Questo componente aggiuntivo può essere aggiunto a quasi tutti i piani Workspace, anche se non tutti gli strumenti sono disponibili.

Ecco cosa offre Google Meet per 10 dollari al mese

Dopo il check-out, Google si riunisce per integrare l’intelligenza artificiale nel servizio in modo da poter iniziare a sfruttare le sue possibilità. La prima, e una delle più interessanti, mira a concentrarsi sulle conversazioni e a lasciare le note all’intelligenza artificiale.

Si tratta di ‘Prendere appunti per me‘, uno strumento in grado di riassumere una conversazione e di elencare una serie di note su tutto ciò che è accaduto. Indipendentemente dal numero di utenti che partecipano alla riunione, lo strumento riprende il contesto dell’intera conversazione, in modo da poterlo fare anche al termine della riunione, un documento che riflette i dettagli discussi in formato riassuntivo..

E c’è di più, perché con ‘Traduci per me‘, il servizio mette a disposizione dell’utente il traduzione automatica e istantanea dei sottotitoli. Grazie a questa funzione, le barriere linguistiche saranno ridotte in Google Meet, poiché l’intelligenza artificiale sarà in grado di tradurre e trascrivere, in tempo reale, l’intera conversazione su entrambi gli schermi.

LEGGI  Ho provato i modelli Logitech MX Master 3S e MX Mechanical per Mac e i miei sospetti sono stati confermati.
Gemini per Google Meet

Offre un totale di 96 lingueche si traduce in 4.600 coppie di lingue disponibili. Inoltre, include anche la possibilità di trascrivere l’intera conversazione, riassumerla e scaricarla come documento di testo.. Secondo Jonathan See, CIO della Pepperdine University, quest’ultimo dettaglio è fondamentale per poter presentare verbali delle riunioni senza sforzo e in pochi secondi..

Purtroppo, lo strumento di traduzione e trascrizione non è ancora disponibile.. Google Meet ha confermato sul suo sito web che sarà operativo a giugno di quest’anno. Nel frattempo, la presa di appunti automatica è già pronta e può essere integrata nei vari piani di Google Workspace a partire da oggi.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *