Google Maps porta sull’iPhone la funzione più attesa dagli automobilisti

Se utilizzate Google Maps sul vostro iPhone, oggi abbiamo una grande notizia per voi. L’applicazione è stata aggiornata per integrare una delle funzioni più utili e richiesta dagli automobilisti di tutto il mondo. Non è una novità e, in effetti, la versione per dispositivi Apple è l’ultima del settore a includerla, ma il suo arrivo è un grande sollievo per molti. E sì, stiamo parlando di tachimetro.

Fino ad oggi, nessuno era in grado di spiegare perché Google stesse mantenendo il tachimetro esclusivamente per Android. L’applicazione per il loro sistema operativo è disponibile da anni e la concorrenza integra questa funzione da ancora più tempo, quindi non aveva molto senso continuare a non offrire un tachimetro per Android. Contachilometri a Kph o Mph.

Una fortuna per tutti gli utenti di iPhone, Google Maps sta già integrando questo contatore nell’interfaccia GPS.quello che si usa durante la guida per sapere dove si sta andando. Un utente su Reddit si è occupato di avvisare dell’arrivo, anche se al momento le sue parole sembrano indicare un test.

Questo utente ha testato Google Maps sul suo iPhone 14 Pro ed è stato in grado di vedere la funzione, ma non è stato in grado di replicarla su un altro modello Apple.. Ciò suggerisce che l’applicazione sembra essere in fase di test, quindi non è chiaro se si tratti di una funzione ufficiale e, in caso affermativo, se arriverà presto nel resto del mondo.

Google Maps

Perché Google Maps ci ha messo così tanto a portare questo servizio su iPhone?

La risposta è del tutto sconosciuta. Inoltre, non ha molto senso limitare una funzione come questa, dal momento che una delle prime informazioni che un modulo GPS riceve e gestisce è la velocità di spostamento.. In seguito, è l’applicazione a decidere se visualizzarla o meno, quindi la sua implementazione in Google Maps non potrebbe essere più semplice.

LEGGI  Tremula Peso Pluma: l'intelligenza artificiale di Microsoft può ora generare canzoni con testo

L’arrivo del contatore di velocità su Google Maps per iPhone nel 2024 è una di quelle cose inspiegabili, ma che gli utenti accoglieranno a braccia aperte. Avere un tachimetro sul GPS è utile e spesso è più preciso del contatore del veicolo stesso, quindi è possibile gestire meglio la velocità massima consentita sulla strada.

Se volete un tachimetro, questo è Waze.

Purtroppo, come vi abbiamo già detto, la funzione di Google Maps sembra essere una prova. L’alternativa? Sull’App Store sono disponibili Wazeun’altra applicazione GPS che tiene testa all’opzione della Grande G.

Le sue funzioni sono più incentrate sulla guida e sulla navigazione, quindi non sarà altrettanto utile quando si tratta di trovare un ristorante o un’attività commerciale. Al contrario, si posiziona come un ottimo GPS che, inoltre, da anni include un tachimetro nell’iPhone.. E, naturalmente, è completamente gratuito.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *