Gli allenatori in corsa per sostituire Diego Alonso in Uruguay

Un uomo con un’ampia conoscenza del calcio uruguaiano ha indicato due candidati alla carica di allenatore della Nazionale Celeste.

© Getty.Diego Alonso con l’Uruguay.

È stato Juan Manuel ‘Bambino’ Pons, che durante la trasmissione e il servizio sulla partita di FA Cup del Manchester United contro l’Everton, ha rivelato che “Diego Alonso quasi certamente non continuerà a far parte della nazionale uruguaiana”, e che ci sono due allenatori nella rosa dei candidati a prendere in carico la squadra di Charrúa.

Nell’intervallo della competizione per club più antica del mondo, è stato il momento in cui el Bambino ha rivelato le informazioni che venivano gestite all’interno della nazionale uruguaianaLa squadra viene da una discreta partecipazione alla Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022, in cui è stata eliminata nella fase a gironi.

E quello che era iniziato come un percorso roseo per Alonso, il torneo orbitale è stato un punto di svolta nella sua carriera di allenatore, come pochi si aspettavano un’uscita prematura dal torneo, cosa che è stata sancita nonostante i quattro punti, ma la Corea del Sud li ha battuti per il maggior numero di gol segnati.

A questo proposito, il famoso commentatore ha detto, in merito al duello di venerdì 6 gennaio, che in L’Uruguay ha come priorità l’assunzione di Ricardo Gareca come nuovo allenatore.. Vale la pena ricordare che l’argentino ha molta esperienza, tutta per la qualificazione del Perù ai Mondiali di Russia 2018 e l’avanzamento allo spareggio intercontinentale per Qatar 2022, in cui ha perso contro l’Australia. El Tigre è attualmente senza una squadra da gestire.

Altrove, l’altro nome che ha citato è quello di Guillermo Almadaun uomo che sta attraversando un buon momento nel calcio messicano, proprio con il Pachuca, ed è uno degli strateghi di cui si parla da tempo, ma nulla è stato finalizzato.

Ora dovremo aspettare se la Federcalcio uruguaiana deciderà finalmente di tagliare il processo del timoniere. che ha preso le redini della squadra nel bel mezzo del girone di qualificazione e in un momento complicato per loro; da cui sono riusciti a riprendersi e ad avanzare ai gruppi dell’ultima Coppa del Mondo.

Scarica l’app Bolavip e segui tutte le informazioni sulla tua squadra del cuore in tempo reale su: https://bit.ly/BV-app22

LEGGI  Il Barcellona potrebbe perdere milioni per Dembélé: svelati i dettagli oscuri del nuovo contratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *