Gianni Infantino ha rivelato cosa ha detto a Lionel Messi quando gli ha consegnato la Coppa del Mondo

Il presidente ha consegnato il trofeo più prezioso a Messi e si è concesso il lusso di scambiare due parole. Sul suo account Instagram, Infantino ha spiegato cosa gli ha detto.

© GettyMessi alla cerimonia di premiazione di Qatar 2022.

Il Coppa del Mondo del Qatar 2022 La Coppa del Mondo si è conclusa domenica scorsa ed è tempo di festeggiare per il popolo argentino. Il fatto è che il Lionel Scaloni ha raggiunto l’epica e ha conquistato la Coppa del Mondo dopo un’emozionante finale contro i campioni in carica della Francia.

In questo modo, l’Albiceleste ha vinto il suo terzo trofeo della Coppa del Mondo FIFA dopo quelli del 1978 e del 1986. Ma il trofeo di quest’anno ha un sapore particolare, poiché Lionel Messi è riuscito a conquistare la sua quinta partecipazione alla Coppa del Mondo e a conquistare il titolo tanto atteso.

L’attaccante di Paris Saint-Germainin qualità di capitano della squadra sudamericana, è stato premiato con il trofeo da Gianni Infantino e l’ha sollevata davanti ai suoi compagni di squadra per scatenare i festeggiamenti. Prima di stringere la coppa tra le mani, il presidente della FIFA ha colto l’occasione per rivolgergli qualche parola.

Sì, ho parlato con Messi ieri sera dopo la partita. Mi sono congratulato con lui, ovviamente, ed è stato incredibile, una grande emozione per me, come presidente della FIFA, presentare la Coppa del Mondo, il trofeo più iconico del pianeta, a un giocatore eccezionale come Lionel Messi.“, ha spiegato il presidente svizzero.

E poi ha aggiunto: “L’ho anche ringraziato per tutte le emozioni che regala a tutti noi che amiamo il calcio. Ieri, miliardi di persone nel mondo erano così felici per Leo e per il calcio. Credo anche che gli dei del calcio lo stessero osservando.“.

LEGGI  Perché la Francia ha effettuato 7 cambi nella finale della Coppa del Mondo Qatar 2022?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *