Donna investita da locomotiva a vapore mentre cercava di scattare un selfie è morta

Una donna è morta a Nopala de Villagrán, Hidalgo, dopo essere stata investita dalla locomotiva a vapore battezzata come “La Emperatriz”[L’Imperatriceche all’epoca stava attraversando il Messico proveniente dal Canada.

Secondo i media localila donna, la cui età è sconosciuta, stava cercando di scattarsi un selfie con la popolare locomotiva. dietro di essa, dopo che era passata per la suddetta città, dove centinaia di persone si erano radunate per vedere da vicino il famoso treno. Purtroppo ha valutato male la distanza e ha sbattuto la testa contro la parte anteriore della locomotiva.

Il colpo gli procurò una commozione cerebrale che ha causato la sua morte istantaneaLa donna era accompagnata da un minore che fortunatamente è rimasto illeso. La donna era accompagnata da un minore che fortunatamente è uscito illeso. L’incidente è avvenuto anche dopo che le pattuglie della polizia sono passate in diverse zone, avvertendo del pericolo di avvicinarsi ai binari e chiedendo a chi voleva vedere la locomotiva di stare lontano.

Si tratta della locomotiva a vapore Empress 2816.

L'Imperatrice, locomotiva

La locomotiva battezzata “The Empress” ha realizzato un evento storico in America: il collegamento di tre Paesi attraverso un’unica linea ferroviaria. La locomotiva, in particolare, partì dal Canada e attraversò gli Stati Uniti fino al Messico. È stata la compagnia ferroviaria Canadian Pacific Kansas City (CPKC) che ha progettato e realizzato questo percorso con il suddetto treno prodotto nel 1930.

Questo è il percorso che la locomotiva a vapore compie attraverso il Canada, gli Stati Uniti e il Messico.

  • 28 aprile – Moose Jaw, Saskatchewan (Canada)
  • 30 aprile – Minot, Dakota del Nord (USA)
  • 3 maggio – Saint Paul, Minnesota (Stati Uniti)
  • 8 maggio – Franklin Park, Illinois (Stati Uniti)
  • 10 maggio – Davenport, Iowa (USA)
  • 18 maggio – Kansas City, Missouri (USA)
  • 24 maggio – Shreveport, Louisiana (Stati Uniti)
  • 28 maggio – Laredo, Texas (Stati Uniti)
  • 7 giugno – Città del Messico (Messico)
LEGGI  Tutte le modifiche che Google apporterà ad Android e al suo motore di ricerca per conformarsi al Digital Markets Act

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *