Diego Alonso cambierà: gli 11 dell’Uruguay che affronteranno il Portogallo nella seconda partita del Mondiale

Dopo il pareggio contro la Corea del Sud, Diego Alonso cambierà l’undici titolare dell’Uruguay per la partita contro il Portogallo nella seconda giornata del gruppo H della Coppa del Mondo. Chi giocherà?

© Getty ImagesDiego Alonso, allenatore della nazionale uruguaiana.

Il Squadra nazionale uruguaiana hanno pareggiato nel loro primo incontro nella Coppa del Mondo del Qatar. La partita contro Corea del Sud è stata molto combattuta e “La Celeste” si è dimostrata all’altezza del compito, anche se mancava un obiettivo. Ecco perché, di fronte alla PortogalloNella prima metà dell’anno, ci sono stati alcuni cambiamenti in alcune posizioni del campo in cui la squadra non stava funzionando bene.

Qual è il calendario degli impegni dell’Uruguay? Ecco il programma completo dei Mondiali di calcio Qatar 2022.

Diego Alonsoallenatore della nazionale, ha evidenziato i problemi che la squadra ha avuto nella generazione del gioco, uno dei motivi per cui non è arrivato il gol contro Corea del Sud. Per questo motivo si profilano cambiamenti all’orizzonte nella metà del campo e persino la possibilità di un nuovo sistema tattico.

I due giocatori che Alonso ha intenzione di cambiare per la partita contro il Portogallo sono Facundo Pellistri y Matias Vecino. L’ala del Manchester United non è stata in grado di dare una svolta all’Uruguay nella prima partita, mentre l’ala della Lazio ha avuto alcune buone occasioni, ma non è riuscita a trovare una posizione chiara per segnare, cosa che ha sempre faticato a fare per la sua squadra.

Le opzioni per sostituire Pellistri e Vecino sono diverse. Nel caso di Vecino, si potrebbe inserire un centrocampista più fisso in posizione centrale, come ad esempio Manuel Ugarte o Lucas Torreira di rilasciare Rodrigo Bentancur.

Nel frattempo, con la partenza di Pellistri, sta emergendo un’altra opzione per un’ala. Agustin Canobbioun terzino più simile Guillermo Varela e inserire una linea di tre/cinque difensori; oppure un giocatore con più esperienza, come ad esempio Nicolas de la Cruz o Giorgian de Arrascaeta.

Agli altri nove giocatori sarebbe garantito un posto nell’undici di partenza contro il Portogallo: Sergio Rochet; Martín Cáceres, Diego Godín, José María Giménez, Mathías Olivera; Federico Valverde, Rodrigo Bentancur, Luis Suárez e Darwin Núñez.. In ogni caso, Alonso potrebbe sorprendere, visto che viene da una partita che non ha offerto molti spunti in anteprima contro la Corea del Sud.

Scarica l’app Bolavip e segui in tempo reale tutte le informazioni sulla Coppa del Mondo Qatar 2022: https://bit.ly/BV-app22

LEGGI  Brasile-Svizzera: le formazioni ufficiali della partita della fase a gironi di Qatar 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *