Cristiano Ronaldo ha già messo sotto pressione l’allenatore dell’Al Nassr Rudi Garcia.

Cristiano Ronaldo, in occasione della sua presentazione, ha inviato un chiaro messaggio all’allenatore dell’Al Nassr Rudi Garcia.

© Getty ImagesCristiano Ronaldo è già pronto a fare il suo debutto giovedì 5 gennaio all’Al Nassr.

L’ultima partita di Cristiano Ronaldo risale al 10 dicembre. L’ultima allo stadio Al Thumama di Doha, quando il Marocco, nei quarti di finale di Qatar 2022, ha seppellito quello che probabilmente era l’ultimo tentativo del portoghese di vincere la Coppa del Mondo. Forse è per questo che ha già fatto pressione su Rudi Garcia affinché giochi al più presto per l’Al Nassr e, in questo modo, si lasci alle spalle questo amaro record.

Senza menare il can per l’aia e senza perdere tempo. CR7, in occasione della conferenza stampa che l’istituzione di Riyadh ha organizzato per la sua presentazione, ha detto che se l’allenatore lo riterrà opportuno, potrà già prendere parte alla partita contro l’Al Ta’ee. per la dodicesima giornata della Saudi Arabian Premier League.

”Se dipenderà da me, debutterò giovedì”.Cristiano Ronaldo ha sottolineato che il suo arrivo nel calcio asiatico è un nuovo test per la sua vita professionale: “Non mi interessa quello che dice la gente, questa non è la fine della mia carriera. Ho l’opportunità di cambiare la mentalità con cui si guardano i campionati asiatici e di migliorarla. Vengo per fare nuove esperienze.

Il riferimento di Cristiano Ronaldo alla vittoria dell’Arabia Saudita sull’Argentina.

Cristiano Ronaldo ha sottolineato i progressi dell’Arabia Saudita nel calcio, citando come esempio la vittoria della squadra sull’Argentina all’ultima Coppa del Mondo: “Negli ultimi 10, 15 anni il calcio è cambiato. Tutte le squadre si preparano allo stesso modo e sono competitive. Lo abbiamo visto nella Coppa del Mondo. Non dimentichiamo che l’Arabia è stata l’unica a battere i campioni.. E ci sono state molte altre sorprese, come la Corea del Sud e le squadre africane.

Quando potrebbe debuttare Cristiano Ronaldo con l’Al Nassr?

Cristiano Ronaldo, come ha detto nella conferenza stampa di presentazione, potrebbe fare il suo debutto all’Al Nassr. giovedì 5 gennaio contro l’Al Ta’ee nella 12ª giornata della Saudi Arabian Premier League. Nel caso in cui Rudi Garcia preferisca inserirlo solo nella prossima partita, l’esordio di CR7 avverrebbe contro l’Al-Shabab nella 13ª giornata di sabato 14.

LEGGI  Cristiano Ronaldo non ha ancora debuttato con l'Al Nassr e Xavi gli lancia un avvertimento inaspettato sul campionato saudita

Scarica l’app Bolavip e segui tutte le informazioni sulla tua squadra del cuore in tempo reale su:https://bit.ly/BV-app22

Vittoria
WRITTEN BY

Vittoria

Ciao, sono Vittoria. Sono una redattrice di DFO Media, dove mi immergo nel mondo dello sport, decifrando le tendenze e condividendo le storie che ci sono dietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *