Cosa significa che Atlas, il robot di Boston Dynamics, è ora elettrico anziché idraulico?

La nuova versione di Atlas, il robot umanoide di Boston Dynamics, introduce una delle più grandi rivoluzioni del suo catalogo. Il cambiamento di design verso una forma più umana non è casuale: arriva dopo la sostituzione del idraulici con sistemi elettrici. L’azienda ha posto grande enfasi su questo punto, che rappresenta una svolta nelle possibilità delle sue macchine.

Boston Dynamics ha capito che un robot umanoide deve avere una forma umana, ma non deve comportarsi come un essere umano. La testa e le gambe del nuovo Atlas sono simili a quelle di una persona, ma ora possono ruotare di 360 gradi per offrire una gamma più ampia di possibilità.

“Stiamo attrezzando il robot in modo che si muova nel modo più efficiente possibile per portare a termine un compito, piuttosto che essere limitato da un raggio di movimento umano”, dice l’azienda a il suo blog.

Nuovo Atlante: robot idraulici ed elettrici

L’arrivo del robot elettrico è una grande novità. E non stiamo parlando di batterie, ma di sistemi che guidano le articolazioni della macchina. Il precedente Atlas si affidava all’ingegneria idraulica per eseguire ogni movimento, dalla rotazione del corpo alla flessione di un ginocchio. È lo stesso sistema utilizzato, ad esempio, dal braccio di una gru.

Ora, questo sistema, sebbene sia abbastanza fedele alle dinamiche umaneè inefficiente quando si vuole dare alla macchina nuovi movimenti. Tubi e serbatoi dell’olio limitano la capacità di un braccio di ruotare di 360 gradipoiché i tendini del ginocchio impediscono al ginocchio di continuare a piegarsi se la gamba è dritta.

LEGGI  Amazon porta Alexa negli hotel in Spagna

Per questo motivo, è necessario includere un motore elettrico in ciascuna delle articolazioni del robot, apre la porta a una serie di movimenti impossibili per gli esseri umani.ma molto utili per una macchina che più compiti può svolgere, meglio è. Il video seguente illustra perfettamente le nuove possibilità dell’Atlas.

Video di YouTube

Il semplice atto di alzarsi è già un compito che può svolgere con più facilità, rapidità ed efficienza di prima. Non lo fa come farebbe un umano, ma non è necessario. In pochi secondi è possibile comprendere i vantaggi di questo sistema elettricoche perde in realismo nei movimenti, ma guadagna in versatilità ed efficienza.

Ad esempio, per guardare indietro, il precedente Atlante doveva ruotare tutto il corpo. Quello nuovo, invece, deve solo azionare il motore sul collo e ruotarlo di 180 gradi.. Essendo privo di liquidi, depositi e tubature, nulla gli impedisce di compiere questo movimento. Ebbene, questo ora viene estrapolato ai singoli giunti..

Ecco come Boston Dynamics vede il futuro della robotica umanoide: macchine simili a quelle umane che possono muoversi in modo molto più efficiente se non seguono i limiti degli esseri umani stessi.

Ebbene, questo Atlante è già una realtà, ed è solo questione di tempo prima che l’azienda ci delizi con dei video che lo ritraggono. azioni umane in modo molto diverso da come le farebbe un essere umano..

Elaborazione .

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *