Chi è Pedro? Il leader dell’attacco e del gol del Flamengo

Mercoledì 31 agosto è stato segnato uno dei più bei gol da una squadra brasiliana nella più importante competizione per club del Sudamerica. Nel caso del Fla, un altro per il loro record.

© Getty.Pedro festeggia il gol con il Flamengo.

Nella semifinale di andata della Copa Libertadores in Argentina, a Liniers, il Flamengo ha vinto in modo convincente con un 4-0 sul Velez, una squadra che ha avuto difficoltà con i carioca e soprattutto per l’enorme potenza di Pedro. È un giocatore che ha un grande potenziale.

L’attaccante ha segnato tre gol nella notte argentina. Ha aperto le marcature al 32° minuto ed è stato lui stesso ad aggiungere il terzo e il quarto gol, rispettivamente al 61° e all’83° minuto.

Vale la pena ricordare che nel mitico stadio Maracana di Rio de Janeiro, il Flamengo aveva già battuto il Deportes Tolima della Colombia per 7-1 nell’andata degli ultimi 16 anni della Copa Libertadores. Lì, ancora una volta, Pedro si è distinto.

La verità è che la carriera dell’atleta, iniziata nella stagione 2015/2016, incredibilmente con gli acerrimi rivali del Fla, la FluminenseÈ solo con l’istituzione carioca rosso e nera che ha giocato i suoi episodi migliori nel mondo del calcio.

Certo, l’attuale campagna elettorale non è stata la migliore da quando c’è lui, da quando cioè si è unito alla squadra nel 2019/2020Dopo 55 partite, ha messo a referto 24 gol e un assist, numeri eccezionali per un giocatore che sogna di più.

Al momento ha un totale di 23 gol in tutti i campionati che ha disputato con la squadra di regata. È già il capocannoniere della Copa Libertadores, con 11 gol all’attivo.chiaramente stimolato dai gol che ha segnato nelle ultime vittorie.

Per quanto riguarda la carriera sportiva dell’attaccante, nel 2019/2020. ha lasciato l’Influenza per giocare con la Fiorentina U19.Hugo quel primo anno lì e l’anno successivo se ne andò per la squadra principale della Viola, nella quale riuscì a giocare solo quattro partite, non mostrando le sue migliori prestazioni e segnando gol.

Infine, Pedro, che è stato il protagonista della partita contro la squadra colombiana del Tolima, ha segnato 65 gol nei tre anni in cui è stato in squadra. Ha difeso la maglia del Flamengo; un club che curiosamente ha il giocatore più costoso della Copa Libertadores, ovvero il suo partner d’attacco, Gabriel ‘Gabigol’ Barbosa.

LEGGI  Tragico appuntamento con la FIFA per il Barcellona: Ronald Araújo ora è infortunato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.