Battuta d’arresto per Keylor Navas: l’Al Nassr accetta di ingaggiare Agustin Rossi dal Boca come nuovo compagno di squadra di Cristiano Ronaldo

Il club di Cristiano Ronaldo, l’Al Nassr, è alla ricerca di un portiere e la prima scelta è stata Keylor Navas. Tuttavia, con una rapida trattativa, hanno organizzato l’arrivo del portiere del Boca Juniors Agustín Rossi per sei mesi.

Agustín Rossi toglierebbe a Keylor Navas la possibilità di essere compagno di squadra di CR7.

Al Nassr è alla ricerca di un portiere. Dopo quello che è stato il terribile infortunio per il colombiano David OspinaLa squadra saudita è alla ricerca di un sostituto senior che possa giocare come portiere e fare coppia con David Ospina. Cristiano Ronaldola sua nuova stella. All’inizio, il nome di Keylor Navassenza un posto al PSG, che però si è rifiutato di ingaggiarlo e ha appena concluso un accordo per rimanere con Agustin Rossiportiere di Boca Juniors.

La squadra che ha CR7 come grande nome dall’inizio dell’anno, ha cercato sul mercato la migliore opzione per il suo portiere a causa dell’infortunio di Ospina. Il colombiano si è recentemente sottoposto a un intervento chirurgico per una frattura al gomito, avvenuta nella partita del Lega Pro Saudita contro Al Shabab sabato 14 aprile.

Ospina è fuori per quasi tutto il resto della stagione e l’Al Nassr è costretto a cercare un portiere di gerarchia per lottare per il titolo in Arabia Saudita, oltre a soddisfare Cristiano. Così, il nome di Keylor Navas è venuto subito fuori come possibile ingaggio, soprattutto perché non ha continuità al PSGIl suo attuale club e sta cercando di aggiungere minuti in un club. Tuttavia, il contratto del costaricano sarebbe un problema, oltre ad essere ricercato da due squadre di Premier League, Nottingham Forest y Bournemouth.

LEGGI  Haaland salva il Manchester City con un rigore al 95° minuto nella vittoria sul Fulham

Accordo Boca-Al Nassr per Agustín Rossi

Di fronte a questa situazione, Al Nassr ha cercato altre opzioni e si è imbattuto nel portiere del Boca Juniors Agustin Rossi. Nelle ultime ore di venerdì, il portiere ha parlato con il club per cercare di sbloccare la sua partenza. Perché non conta più per l’allenatore Hugo Ibarra, ha cercato di ottenere un’uscita di sei mesi prima di unirsi al Flamengo, con cui ha un contratto pre-firmato.. È così che la squadra di Riyadh è arrivata a dargli un posto dopo l’infortunio di Ospina.

Rossi ha chiesto di lasciare il Boca, dopo essere venuto a conoscenza della sua situazione, e dopo che è emersa la possibilità dell’Al Nassr. Ha anche provato a rimanere negli Emirati Arabi Uniti dove il club ha giocato la Supercoppa contro il Racing (persa 2-1), ma alla fine è salito per tornare in Argentina, mentre erano in corso le trattative tra i due club. Infine, come ha rivelato il giornalista César Luis Merlo, c’era un accordo tra il Boca e l’Al Nassr per far partire Rossi per sei mesi in Arabia Saudita in cambio di 1,3 milioni di dollari..

Rossi ha così la possibilità di giocare con Cristiano Ronaldo per questo semestre all’Al Nassr prima di partire per il Flamengo, anch’esso alla ricerca di una soluzione alla propria situazione e non escluderei nemmeno di fare un’offerta in questo momento per prenderlo subito.. Alla fine, la squadra di Riyadh è riuscita a portarlo con sé e a sostituire così il colombiano infortunato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *