ASUS e Alienware presentano i primi monitor a 500Hz al CES 2023

Se siete appassionati di giochi competitivi, saprete che l’Hz su schermo è essenziale quando si è nelle grandi leghe degli esports. Più ce n’è meglio è, e questa è una lezione che ASUS e Alienware stanno prendendo a cuore nei loro ultimi monitor. Durante il CES 2023, entrambe le aziende ha presentato i primi monitor a 500HzBestie da 24,5 pollici con supporto Nvidia G-Sync e Reflex.

Sia il monitor da gioco Alienware 500 Hz che l’Asus ROG Swift Pro hanno battuto il record di Hz. Finora, i monitor più competitivi possono raggiungere il limite superiore di 360 Hz.una vera e propria bestia, a dire il vero. Tuttavia, il gioco può essere ancora più fluido grazie alle tecnologie incluse in entrambe le proposte.

Non aspettatevi però una risoluzione elevata su questi schermi. Asus e Alienware raggiungono i 1080p massimi sui loro monitor.quindi non si otterrà un’immagine ultra nitida. Tuttavia, entrambi i monitor compensano questo problema con una frequenza di aggiornamento di 500 Hz e il supporto delle tecnologie Reflex e G-Sync di Nvidia.

I monitor a 500 Hz di Asus e Alienware saranno presto disponibili per i giocatori più esigenti

Asus ROG Swift Pro PG24QP

Sebbene molti sostengano che non vi sia alcuna differenza oltre i 60 Hz, in realtà è così. Ma non aspettatevi un salto drammatico. Nvidia ha pubblicato un video che dimostra le differenze. tra vari monitor con diverse frequenze di aggiornamento e, se siete giocatori competitivi, probabilmente noterete il cambiamento.

Tuttavia, il salto da 360 Hz a 500 Hz sui monitor probabilmente non sarà così evidente come se avessimo 60 Hz come linea di base.. Si tratta comunque di un passo avanti in questo settore, che porterà in futuro a monitor con frequenze di aggiornamento ancora più elevate. Inoltre, grazie a Reflex e G-Sync di Nvidia, potete aspettarvi una latenza quasi nulla e un’ottima coordinazione tra l’immagine e il controller.

LEGGI  Qualcomm presenta Snapdragon 8 Gen 2: il meglio del meglio per Android di fascia alta nel 2023
Video di YouTube

Nvidia, da parte sua, ha fatto un passo avanti, è stata una delle aziende che ha approfittato del CES 2023 per svelare tutti i suoi nuovi prodotti.. Dall’arrivo di GeForce Now nelle auto, al salto da quel servizio alla RTX 4080 per offrire “5 volte più potenza” di una Xbox X Series. Il progresso tecnico del gioco quest’anno sembra prendere molto più slancio rispetto agli anni precedenti, soprattutto considerando la carenza di componenti che stiamo affrontando dal 2020.

Al momento, Alienware non ha condiviso troppe informazioni sul suo monitor da gioco a 500 Hz, anche se sappiamo che arriverà sul mercato. ad un certo punto di questo trimestre. Asus, nel frattempo, ha rivelato che il suo ROG Swift Pro PG24QP avrà un costo di 900 dollari e sarà lanciato nella primavera di quest’anno.

Guida ai regali di Natale 2022

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *