Antoine Griezmann “esplode” contro Barcellona e Atlético de Madrid

L’Equipe sostiene che l’attaccante francese teme per il suo futuro a breve termine e non esclude un’inversione di rotta nella sua carriera. Antoine Griezmann esplode contro Atlético e Barcellona.

© Getty ImagesAntoine Griezmann, Barcellona e Atletico Madrid.

La Coppa del Mondo è alle porteL’Atletico Madrid e il Barcellona osserveranno ogni minuto in cui giocherà in campo e dovranno stare attenti ad una Dalla Francia, nessuno esclude di muoversi. Antoine Griezmann esplode e chiede soluzioni a soli due giorni dalla fine del mercato.

Il trasferimento in prestito del 31enne attaccante francese nel nord della capitale è stato un pomo della discordia per settimane. Le recenti sostituzioni di Griezmann, che si sono tradotte in partenze al 60° minuto e persino in gol come quello segnato contro il Valencia poche ore fa, rivelano i problemi finanziari che Colchoneros e Culés hanno sul suo futuro. Antoine, secondo L’Equipenon vuole ulteriori condizioni.

E non dimentichiamo che se il giocatore mancino gioca di più la partita di Al 50% dei minuti sotto Diego Pablo Simeone, l’Atlético de Madrid sarà obbligato a pagare un’opzione di acquisto obbligatoria che ha un prezzo fino a 40 milioni di euro, che non è sufficiente in questo momento al Metropolitano. Due giorni di mercato e L’Equipe Il francese è preoccupato per la posizione del Colchonero.

“Non vuole essere uno schiavo”.

Questo è il titolo della Francia su ciò che sta passando per la testa dell’attaccante in questo momento. Desideroso di rimanere all’Atletico, che al momento non ha alcuna intenzione di trattenerlo, Griezmann non esclude la possibilità di cercare offerte dell’ultimo minuto che gli permettano di raggiungere Qatar 2022 nella migliore forma possibile. L’Equipe Antoine è senza dubbio consapevole di non essere titolare con il Cholo a causa della clausola del suo contratto e che i dirigenti del club hanno dato al suo allenatore l’ordine di concedergli solo 30 minuti.

A meno di 48 ore dalla fine del mercato, Griezmann non esclude un trasferimento fuori dalla Liga, dove sia il Barcellona che l’Atletico Madrid dovrebbero rompere il loro accordo. e ricevere denaro con la partenza del “Piccolo Principe” verso nuove destinazioni. Antoine esplode e soprattutto esplode: “Non vuole essere uno schiavo”.

LEGGI  Il calciatore con una storia di vittorie con il Manchester City annuncia il suo ritiro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.