Addio, Apple? Microsoft scommette su ARM e AI per conquistare il mercato

Microsoft ha un’arma segreta per battere Apple. Il gigante tecnologico ritiene che i computer con processore ARM che annuncerà il mese prossimo supereranno il nuovo MacBook Air. Microsoft ritiene che il chip Lo Snapdragon X Elite ha le carte in regola per brillare rispetto all’Apple Silicon.

Secondo un rapporto di The VergeMicrosoft si è affidata a Qualcomm per alimentare i suoi prossimi computer incentrati sull’intelligenza artificiale. Secondo alcuni documenti trapelati, l’azienda tecnologica afferma che Snapdragon X Elite supera Apple M3 in potenza di elaborazione e intelligenza artificiale.

Sebbene Microsoft domini con ampio margine il mercato dei sistemi operativi, la società non è riuscita a battere Apple in altri settori.. Nonostante gli investimenti milionari, Surface non è mai riuscito a vendere abbastanza unità da poter essere considerato un concorrente del MacBook Air. Ma i tempi cambiano e gli accordi con Qualcomm e OpenAI potrebbero dare all’azienda di Redmond un vantaggio.

Microsoft condurrà diverse dimostrazioni dei suoi PC ARM contro il MacBook Air con M3. I documenti interni indicano che lo Snapdragon X Elite è più veloce di un Apple Silicon nelle attività della CPU, nell’accelerazione dell’intelligenza artificiale e nell’emulazione. Se le affermazioni sono vere, Windows su ARM eseguirà più velocemente le applicazioni non native rispetto a Rosetta 2 su macOS.

I laptop Snapdragon X Elite fanno parte della strategia 2024 di Microsoft. L’azienda tecnologica terrà un evento speciale il 20 maggio per presentare la sua visione dell’intelligenza artificiale, che comprende software, servizi e hardware alimentati da processori ARM.

Snapdragon X Elite: l’arma segreta per superare Apple

Qualcomm Snapdragon X Elite

I documenti interni trapelati alla stampa chiariscono che Microsoft sta scommettendo su ARM per realizzare la sua visione di un futuro alimentato dall’intelligenza artificiale. Per fare ciò, l’azienda si affiderà ai sistemi ARM Snapdragon X Eliteun potente processore Qualcomm progettato per i notebook. Il chip rappresenta il primo concorrente serio del Silicon e sarà presto sul mercato.

LEGGI  La rivoluzione del Wi-Fi 7 è arrivata

In termini di specifiche, lo Snapdragon X Elite sarà caratterizzato da un processore a 12 core realizzato con un processo produttivo a 4 nm. I core Oryon, derivati dall’architettura Nuvia, offrono prestazioni notevoli senza sacrificare la durata della batteria. Qualcomm ha integrato la tecnologia Dual-Core Boost, che permette di due core di raggiungere velocità di clock fino a 4,3 GHz..

Una delle parti fondamentali del chip è il Motore AI di Qualcommun motore di intelligenza artificiale che lavora insieme a un’unità di elaborazione neurale (NPU) Qualcomm Hexagon. Secondo il produttore, questa combinazione offre fino a 75 TOPS (trilioni di operazioni al secondo) per l’elaborazione di alto livello su CPU, GPU, NPU e persino su una micro NPU. Ciò andrebbe a vantaggio delle applicazioni creative, come la suite di Adobe, che potrebbero sfruttare queste prestazioni per le loro funzioni di intelligenza artificiale.

Snapdragon X EliteSnapdragon X Elite

Secondo i primi test, Snapdragon X Elite supera il MacBook Pro con chip M2 Max in Geekbench. Il processore di Qualcomm con un TDP di 80 W e 23 W è riuscito a superare il notebook di Apple nel benchmark single-core, mentre nei benchmark multi-core ha un vantaggio considerevole sul notebook Apple., anche se è molto indietro rispetto all’M2 Ultra.

Il chip di Qualcomm supera anche l’M2 Max in Cinebench, anche se la sua GPU è inferiore in altri test.

L’hardware non è tutto per Microsoft

Microsoft SurfaceMicrosoft Surface
Foto Microsoft

Microsofha riposto piena fiducia in Qualcomm. per alimentare il suo Surface con ARM. Sebbene il chip abbia tutte le carte in regola per brillare, la tecnologia dovrà offrire un’esperienza d’uso all’altezza. Per battere Apple non basta l’hardware e Redmond non ha mai sviluppato un sistema operativo che superi macOS.

LEGGI  La guerra in Ucraina si sta trasformando in una lotta con i droni

È probabile che l’intelligenza artificiale sarà probabilmente il punto di svolta per Microsoft. L’azienda tecnologica svelerà i suoi prossimi computer in occasione di un evento speciale che si terrà a 20 maggio 2024. Il documento menziona che il Surface Pro 10 e il Surface Laptop 6, annunciati qualche settimana fa, avranno una versione per l’utente finale.

Elaborazione…

Hai finito! Ora siete iscritti

Si è verificato un errore, aggiornare la pagina e riprovare.

Anche in Hipertextual:

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *