7 favoriti per l’assegnazione della medaglia d’oro a Qatar 2022

Qatar 2022 prende il via questa domenica e tra i giocatori convocati ci sono alcuni grandi attaccanti candidati a vincere il premio di capocannoniere del torneo.

© GettyHarry Kane e Kylian Mbappé, due dei possibili attaccanti.

Qatar 2022 ospita in questi giorni le 32 squadre nazionali e il 20 novembre l’azione inizierà con lo scontro tra la squadra di casa e l’Ecuador. L’elenco delle star che sono sbarcate sul suolo asiatico è lungo e le aspettative nei loro confronti sono altissime.

+Il calendario della Coppa del Mondo

L’obiettivo di tutte le stelle è quello di aggiungere una stella al torneo più prestigioso per il proprio Paese, ma ci sono anche premi individuali che valorizzano le carriere di ognuna di loro. Tra i riconoscimenti, uno dei più ricordati è sempre il premio Scarpa d’oro.

Il capocannoniere dell’edizione viene premiato con il riconoscimento del FIFAche consegna al vincitore un trofeo placcato in oro. All’ultimo incontro, in Russia 2018, Harry Kane ha vinto il premio con un totale di 6 gol, mentre James Rodriguezcon la stessa cifra, lo ha vinto a Brasile 2014.

Per l’edizione che inizia domenica, c’è una lunga lista di stelle che sono in corsa per il premio, ma dovranno essere costanti per tutta la competizione, con una lunga partecipazione delle loro squadre nazionali per rimanere in lizza.

7 CANDIDATI PER IL GOLDEN BOOT

7. Romelu Lukaku

Anche se non è al meglio, ha cercato di ritrovare il suo livello nel suo ritorno all’Inter. Il belga è stato il secondo marcatore più alto a Russia 2018 e le aspettative intorno alla sua nazionale sono alte per questa edizione. Se riesce a dare il meglio di sé, può lottare per il premio.

6. Neymar

L’attaccante del Paris Saint-Germain è reduce da un’ottima prima stagione con il suo club e cercherà di ripetersi con il Canarinha. Il Brasile è in lizza per tutto a Qatar 2022, ma le opzioni d’attacco del Titano sono abbondanti, cosa che potrebbe essere uno svantaggio per Neymar quando si tratta di fare incetta di gol per il suo personale palmarès.

5. Memphis Depay

Nonostante la sua produzione di gol con il Barcellona sia diminuita con l’arrivo di Robert Lewandowski, Depay può mostrare il suo lato da marcatore con la nazionale. Inoltre, l’Olanda è una delle candidate ad andare lontano a Qatar 2022.

4. Cristiano Ronaldo

L’attuale forma dell’attaccante del Manchester United è a terra, ma l’ambizione di vincere la Coppa del Mondo e l’ispirazione di giocare per il suo Paese possono giocare a suo favore. La capacità di fare gol del Bicho è innegabile ed è sempre candidato a questo tipo di premio.

3. Harry Kane

È il campione in carica del trofeo e uno degli attaccanti più letali del pianeta. Oltre al suo pedigree individuale, la squadra inglese è reduce dal raggiungimento della finale del Campionato Europeo e potrebbe avere un lungo percorso a Qatar 2022, aumentando le possibilità dell’attaccante del Tottenham.

2. Lionel Messi

Anche l’Argentina si presenta come una delle squadre più forti di questa Coppa del Mondo, che potrebbe essere l’ultima di Leo. Il ’10’ della squadra di Scaloni arriva in un momento eccezionale con il PSG e l’Albiceleste ha bisogno dei suoi gol per lottare per il titolo.

1. Kylian Mbappé

Insieme a Erling Haaland, assente a causa della delusione della Norvegia nelle qualificazioni, l’attaccante del PSG è uno dei marcatori più forti oggi. Partita dopo partita, sta bruciando le reti dei parigini e la Francia ha bisogno di lui per ripetere l’impresa.

LEGGI  Nike ha svelato le maglie della Coppa del Mondo Qatar 2022: Francia, Inghilterra, Olanda, Portogallo e altre ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *