Digital Financial Officer

Mercato

Cina. La guerra dei dazi mette a rischio le PMI

Le PMI cinesi corrono il rischio di diventare un “anello debole". Secondo Coface, complice la crisi commerciale in corso tra Cina e USA, l’accesso al credito potrebbe essere sempre più difficile.

Le PMI, il 97% delle imprese cinesi

Non è un quadro incoraggiante. Soprattutto se consideriamo che le PMI in Cina rappresentano il 97% delle imprese totali, il 60% del PIL e l’80% dell’occupazione totale nelle aree urbane. La maggior parte attive in settori come l’industria manifatturiera, la distribuzione e il commercio all’ingrosso. Che sono i comparti al centro dalla guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti. Le PMI potrebbero quindi ritrovarsi presto in difficoltà di fronte all’aumento dei costi, alla riduzione dei margini, alla stretta monetaria della banca centrale e di conseguenza all’incremento del rischio di credito.

Rallentano i prestiti alle PMI

I primi effetti negativi sono già evidenti. I prestiti alle PMI sono rallentati: nel primo semestre 2018 rappresentavano solo il 20% dei prestiti totali, contro il 30% del primo semestre 2017. Gli alti tassi di indebitamento e la cattiva allocazione del capitale sono pertanto diventati rischi importanti, tanto da mettere in allarme i politici.

Se ridurre lo shadow banking …

Il Governo ha quindi pensato di intervenire, peggiorando però la situazione: le imprese sono state incoraggiate a disindebitarsi, riducendo l’importo dei finanziamenti alternativi rischiosi (il cosiddetto shadow banking). Una pratica al limite del quadro normativo, ma una fonte di finanziamento centrale per le PMI.

… non aiuta

E così ora si cerca di fare marcia indietro. Il Governo ha compreso che una percezione meno negativa dello shadow banking aiuterebbe le PMI. Quest’ultimo completerebbe infatti l’offerta del settore bancario ufficiale. Anche se potrebbe non essere sufficiente: le banche potrebbero non volere più concedere prestiti alle imprese poco solvibili.

Le ultime notizie su: Coface, Mercato ed Export Cina

Questo sito utilizza i cookie di navigazione e di profilazione pubblicitaria, anche di terze parti.
Puoi disattivare i cookie dal tuo browser. Proseguendo la navigazione, accetti l'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.