Digital Financial Officer

Aziende

Imprese e tasse. Cresce del 5% il carico fiscale

Le imprese italiane sono ancora “schiacciate” dalla tasse. Il carico fiscale è risultato pari al 53,1% dei profitti commerciali nel 2017, in crescita del 5% rispetto al 2016. Mentre restano lunghi i tempi per gli adempimenti fiscali.

L’Italia 118esima nell’indice Paying Taxes

Sono solo alcuni dei principali dati raccolti dal rapporto “Paying Taxes 2019” di PwC, che ha esaminato l’economia italiana all’insegna di tre indicatori: il Total Tax & Contribution Rate (TTCR), che misura il carico fiscale per le imprese; il tempo necessario per gli adempimenti contributivi (imposte sui redditi, imposte sul lavoro e contributi obbligatori, imposte sui consumi); il numero dei versamenti effettuati. Combinando i tre indicatori l’Italia è scesa in classifica: siamo arrivati 118esimi nel 2017, mentre eravamo al 112esimo posto nel 2016.

In crescita il TTCR

Il dato più preoccupante è il TTCR (al 53,1% come accennato), sopra la media globale (40,4%) e quella europea (39,3%). Hanno pesato sul risultato la diminuzione degli sgravi contributivi per i neoassunti e il TFR (che ha influito negativamente con 8,6 punti percentuali sul TTCR italiano). Tutto questo nonostante la riduzione dell’aliquota Ires (dal 27,5% al 24%), così come l’introduzione del “super-ammortamento” del 140% sui costi dei nuovi beni strumentali.

Tempi lunghi per gli adempimenti fiscali

I tempi degli adempimenti fiscali invece restano lunghi ma in linea con la media globale: 238 ore, a fronte di un dato mondiale pari a 237. Più elevati sono i tempi dei rimborsi IVA: in Italia le imprese impiegano 42 ore per la richiesta di rimborso (19,6 ore la media mondiale; 7 ore la media a livello europeo). Per non parlare del tempo di attesa del rimborso: 62,6 settimane, contro le 29 settimane a livello globale e le 16,6 settimane in UE. Rispetto all’Europa e al resto del mondo facciamo però meglio con la correzione degli errori nella dichiarazione dei redditi: le imprese italiane impiegano in media 5 ore (15,1 ore nel mondo; 7,3 ore in UE).

Nella media il numero dei versamenti

Non ci sono grandi differenze con l’UE invece in termini di numero dei pagamenti relativi agli adempimenti fiscali: un’impresa italiana tipo ne fa 14, 12 un’impresa europea. Raddoppiano invece i pagamenti nel resto del mondo (la media è di 24).

Le ultime notizie su: PwC

Questo sito utilizza i cookie di navigazione e di profilazione pubblicitaria, anche di terze parti.
Puoi disattivare i cookie dal tuo browser. Proseguendo la navigazione, accetti l'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.