Digital Financial Officer

Credito

Groupama: al via il supply chain fund

Primo fondo di investimento alternativo per Groupama A.M. Sgr. La società lancia in Italia il Supply Chain Fund, fondo specializzato nell’acquisto di crediti commerciali dalle PMI.

Un fondo per un anticipo alle PMI

Il Supply Chain Fund si rivolge agli investitori istituzionali italiani e ha la funzione di anticipare alle PMI fornitrici il pagamento delle fatture al riconoscimento di quest’ultime da parte della grande azienda cliente. La grande azienda regola così a scadenza le fatture direttamente sui conti del fondo.

5 anni con un capitale iniziale di 50 milioni

I crediti commerciali delle PMI rappresentano una nuova asset class, decorrelata dall’andamento dei mercati finanziari. La durata del fondo è di 5 anni. Il capitale iniziale a disposizione è pari a 50 milioni di euro ed equivale a una capacità di finanziamento complessiva potenziale di circa 200 milioni di euro su base annua.

Una piattaforma per tutto il processo

Il Supply Chain Fund utilizza una piattaforma digitale per monitorare in tempo reale i rapporti relativi a tutte le fasi del processo di fornitura e gestire il processo di finanziamento dei crediti. La piattaforma consente anche al fondo di attribuire un rating per ciascuna controparte della filiera e di stipulare un accordo trilaterale (reverse factoring) con la PMI e la grande azienda.

Le ultime notizie su: Groupama, PMI

Questo sito utilizza i cookie di navigazione e di profilazione pubblicitaria, anche di terze parti.
Puoi disattivare i cookie dal tuo browser. Proseguendo la navigazione, accetti l'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.