Digital Financial Officer

Mercato

Asia e Pacifico: peggiorano i tempi di pagamento

Le imprese asiatiche faticano a pagare alla scadenza. Secondo i recenti dati di Coface, il 64% delle imprese ha registrato una scarsa puntualità nel 2016: crescono del 4,3% i ritardi che superano i 120 giorni.

In aumento i ritardi oltre i 120 giorni

Si tratta in particolare di Australia, Hong Kong, India, Giappone, Singapore, Taiwan e Tailandia. Sette aree geografiche in cui il 12,5% delle imprese riporta ritardi superiori ai 120 giorni, il livello più alto degli ultimi 4 anni. Ma il 25,8% delle aziende ha subito ritardi di durata maggiore su importi superiori al 2% del fatturato annuale totale.

Coface Asia Pacifico

I Paesi più a rischio di insolvenze

Il rischio commerciale maggiore è però in Cina, a cui si accodano Tailandia e India. Nello studio di Coface compaiono anche alcune imprese australiane (14%) e giapponesi (9%) che hanno registrato crediti di lunga durata sempre superiori al 2% del fatturato annuo. La situazione migliora invece leggermente a Singapore, a Hong Kong e a Taiwan.

La crisi del mercato immobiliare

Tra i settori più a rischio al primo posto c’è quello delle costruzioni, in cui sono il 33% le aziende con crediti di lunga durata. Il rallentamento dell’economia cinese, unito all’incertezza legata alle politiche monetarie e fiscali degli Stati Uniti, continua a pesare sulle decisioni di investimento private delle famiglie. Inoltre, anche l’alto indebitamento delle famiglie riduce la capacità di acquisto di immobili.

Anche industria e IT tra i settori a rischio

Secondo settore più vulnerabile è quello dei macchinari industriali e dell’elettronica: le imprese che hanno subito ritardi sono il 32%. Pesano un’eccessiva frammentazione del mercato, l’intensificarsi della concorrenza e il ritorno delle pressioni deflazioniste in alcune aree. Particolarmente in crisi il comparto IT e delle telecomunicazioni. Anche il settore dei metalli non se la passa bene, ma l’attività potrebbe riprendersi con il rialzo del costo delle materie prime.

Le ultime notizie su: Coface, Pagamenti

Questo sito utilizza i cookie di navigazione e di profilazione pubblicitaria, anche di terze parti.
Puoi disattivare i cookie dal tuo browser. Proseguendo la navigazione, accetti l'uso dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.