Notion vanta un’intelligenza artificiale in grado di fare il multitasking per voi

Ricordate quando vi abbiamo parlato dell’autrice che si è affidata all’intelligenza artificiale per scrivere i suoi libri? Ebbene, sembra che questa tecnologia abbia iniziato a democratizzarsi. Notion, la proposta popolare con molteplici strumenti di produttività, ha ora un’intelligenza artificiale che permette di fare proprio questo.. Questo è quanto annunciano sul loro sito web.

Basta chiedergli di scrivere un testo per una pubblicazione, un’e-mail di marketing o un elenco di cose da fare. Successivamente, Inserite le informazioni di cui volete parlare.. In un paio di secondi, l’intelligenza artificiale di Notion inizierà a generare un testo in tempo reale.

Da The Verge hanno avuto la possibilità di dare una prima occhiata. Secondo loro, hanno chiesto all’intelligenza artificiale di Notion di generare un testo su Apple Watch 4, Samsung Galaxy Watch e Tizen. L’intelligenza artificiale ha continuato il suo lavoro, anche se il risultato e il modo in cui parla sembrava basarsi sul mercato del 2018e non su un post del giorno d’oggi.

L’intelligenza artificiale di Notion può ora scrivere i vostri appunti al posto vostro

Ivan Zhao, CEO di Notion, ha commentato. The Verge di questa nuova integrazione. Il dirigente sostiene che questa funzione potrebbe cambiare per sempre il modo in cui le persone utilizzare l’app e svolgere il proprio lavoro.

Tuttavia, Zhao ritiene che l’intelligenza artificiale di Notion possa essere d’aiuto nei casi in cui l’attività sia semplicemente ripetitiva e richieda creatività.

Per molti utenti di questo settore, risolve il problema dell’avviamento a freddo. E soprattutto, fa risparmiare tempo.

Ivan Zhao, CEO di Notion

Video di YouTube

Va detto che si tratta di una funzione ancora in fase di sviluppo. Pertanto, Notion non scriverà un post perfetto e pronto per la pubblicazione per il vostro blog. Tuttavia, sarà può aiutarvi a ridurre il tempo dedicato alla creazione di bozze. e la correzione di bozze per ottenere un articolo abbastanza buono da essere caricato su Internet.

Come funziona l’intelligenza artificiale di Notion? Per ora si basa sullo stesso modello linguistico che altre aziende hanno già utilizzato per i loro progetti. Si tratta del GPT-3 di OpenAI, in grado di generare testo dal parlato.

Per il momento, L’intelligenza artificiale di Notion è attualmente in fase alfa privata.. A poco a poco, l’azienda vuole iniziare a diffonderlo, migliorando lo strumento in modo esponenziale man mano che un numero sempre maggiore di persone potrà metterci le mani. Per ora dobbiamo aspettare e vedere cosa ci riserverà il futuro dell’app.

LEGGI  L'inverno del metaverso sta arrivando, e sta arrivando prima di quanto vi aspettiate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *