Android TV si aggiorna ad Android 14: quali sono le novità?

Android è presente in miliardi di dispositivi elettronici. E anche se i telefoni cellulari siano la maggioranzala sezione su TV con Android TV e Google TV non è da meno. Google afferma che lo scorso anno sono stati attivati 220 milioni di TV e dispositivi compatibili al mese. Quindi vale la pena prestare attenzione a Google in termini di di apportare miglioramenti al proprio software. E mentre gli smartphone passeranno ad Android 15 entro la fine dell’anno, per Android TV il grande cambiamento sarà è Android 14.

Al di là di questi dettagli, l’aggiornamento di Android TV e Google TV ad Android 14 comporterà “miglioramenti in termini di prestazioni, sostenibilità, accessibilità e multitasking”. In altre parole, il vostro televisore farà di più, consumando meno elettricità. E incorporerà nuove funzioni e ne amplierà altre, come ad esempio la possibilità di visualizzare i contenuti in Immagine nell’immaginepicture-in-picture. Anche se la numerazione non è all’altezza di quella di Android per smartphone, questo aggiornamento non lascerà nessuno indifferente.

Ma prima di entrare nel merito, vale la pena ricordare che Android TV è installato su tutti i tipi di dispositivi. Da TV intelligenti che portano questo sistema operativo su dispositivi di streaming di produttori come Xiaomi, NVIDIA e altri, che possono essere collegati a un televisore e renderlo “intelligente”. Inoltre. Fornitori di TV in tutto il mondo offrono ai loro clienti anche apparecchi dotati di Android TV di default. E non dimentichiamo i dispositivi Chromecast con Google TV.

Risparmiare energia con il televisore

Android TV con Android 14 risparmia energia in modalità standby

Il recente annuncio di Google mette in evidenza tre importanti novità di Android TV nella versione Android 14. La prima riguarda il risparmio energetico in modalità standby. La prima ha a che fare con la consumo energetico del televisore. Un aspetto importante se consideriamo le ore che dedichiamo a questo dispositivo, che viene utilizzato per molto più che guardare la televisione in diretta. Android TV incorporerà nuove modalità energetiche, che l’utente potrà scegliere in base alle proprie esigenze. Tre modalità di consumo che ridurranno leggermente la bolletta dell’elettricità. Soprattutto quando è in standby, la familiare standby.

  • Modalità ottimizzata dal punto di vista energeticoè l’impostazione predefinita consigliata. Come in precedenza, è possibile accendere il televisore o il dispositivo di streaming tramite la rete WiFi.
  • Modalità a basso consumo: disattiva le funzioni di rete quando non vengono utilizzate. Mantiene attive solo le funzioni e gli aggiornamenti essenziali.
  • Modalità di risparmio energeticoè la modalità più completa, che comporta un maggiore consumo di energia, ma anche la possibilità di eseguire più operazioni in remoto con altri dispositivi compatibili.
LEGGI  Samsung sa cosa fare per assicurarsi che non perdiate il Galaxy Ring, il suo anello intelligente di prossima uscita.

Accessibilità per tutti

L'accessibilità è un altro grande miglioramento di Android TV con Android 14.L'accessibilità è un altro grande miglioramento di Android TV con Android 14.

Il aspetto visivo sarà anche protagonista del grande aggiornamento di Android TV con l’integrazione di Android 14. Le nuove funzioni di accessibilità miglioreranno l’esperienza di visione e di utilizzo di Android TV per tutti gli utenti. I punti salienti includono miglioramenti in correzione del colore, opzioni di testo migliorato e navigazione migliorata per gli utenti, che può essere attivata o disattivata tramite scorciatoie remote. Quando arriverà la versione finale di Android TV con Android 14, sarà disponibile su Android TV. vedremo in cosa si traducono tutti questi nuovi sviluppi.

Per aiutare gli sviluppatori implementare queste modifiche nelle loro applicazioni rispettando lo stile dell’interfaccia MaterialeGoogle ha reso disponibile uno strumento chiamato Compose for TVche fa parte di Android Studio, l’applicazione per creare applicazioni per Android su tutte le piattaforme.

Multitasking con modalità PiP

Sebbene esistano già applicazioni che permettono visualizzare il contenuto delle miniature Tornando al menu principale di Android TV, la terza importante novità di Android TV con Android 14 è la funzione modalità picture-in-picture. In inglese, Immagine nell’immagine. Permette di visualizzare contenuti audiovisivi anche quando si esce dall’applicazione principale. È molto utile se stiamo guardando la TV in diretta, un evento sportivo o qualsiasi altro contenuto e vogliamo fare una ricerca o accedere a un’altra applicazione. senza lasciare Android TV.

Altre notizie per Android TV

Android TV integrerà l'intelligenza artificiale GeminiAndroid TV integrerà Gemini AI

Sebbene Google abbia parlato di tre caratteristiche principali, è inevitabile che Android TV con Android 14 incorporerà molte altre nuove funzionalità. Le conosceremo nei prossimi mesi. Non appena saremo in grado di testare questo importante aggiornamento e man mano che i produttori e gli sviluppatori implementeranno le modifiche nei loro prodotti, potremo avere una visione d’insieme. dispositivi e applicazioni. Inoltre, Google dovrà perfezionare alcune di queste nuove funzionalità e, chissà, includere altri miglioramenti in questa nuova versione di Android TV.

LEGGI  OpenAI annuncia uno strumento in grado di rilevare le immagini generate dall'intelligenza artificiale

Un’altra grande novità ha a che fare con Geminiil modello di intelligenza artificiale di Google. Come nel caso di altri prodotti del gigante di Internet, l’IA sarà presente in Google TV. Si tratta del livello di personalizzazione di Google per Android TV. I suoi compiti saranno molto vari: descrizioni, sinossi, suggerimenti, traduzioni… In breve, avrà il compito di rendere il più semplice possibile l’esperienza di accesso ai contenuti disponibili su Android TV. più personale in base ai gusti e alle abitudini dell’utente. E fornire più informazioni e dati al contenuto nel caso in cui non sia nella vostra lingua.

Come installare Android TV con Android 14?

Questa è sempre la grande domanda. E quando si tratta di Android, la risposta non è facile da dare. Come abbiamo visto in precedenza, Android TV è installato su migliaia di dispositivi di diversi produttori. Ciò significa che il suo aggiornamento arriverà in modo scaglionato. Il primo annuncio importante di Android TV con Android 14 è stato fatto al Google I/O 2024, un evento per sviluppatori e produttori di dispositivi. L’utente finale dovrà quindi aspettare.

Antonio
WRITTEN BY

Antonio

Ciao, mi chiamo Antonio. Sono uno scrittore di DFO Media e la mia passione è esplorare l'intersezione tra sport e tecnologia. Attraverso i miei scritti, svelo le innovazioni che stanno plasmando il futuro dello sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *